CONTROGUERRA – Internet approda in Consiglio comunale, e offre la possibilità ai cittadini di seguire l’assise civica direttamente dal proprio computer di casa. Quando la tecnologia dà una mano alla democrazia: a Controguerra ieri sera mercoledì 11 giugno si è tenuto il primo Consiglio comunale on line: collegandosi infatti al sito ufficiale del Comune http://www.comunecontroguerra.it/ tutti coloro che non si sono potuti recare fisicamente all’assise civica, hanno comunque potuto seguire in diretta le discussioni dei vari punti all’ordine del giorno.

«Abbiamo predisposto nella sala consiliare due webcam – ha affermato il sindaco Mauro Scarpantonio – fisse una sulla maggioranza e l’altra sull’opposizione. Attraverso una apposita regia le immagini trasmesse vengono alternate a seconda degli interventi dei vari consiglieri». Ma il primo cittadino spiega che il sistema di riprese è ancora in via di perfezionamento: «Abbiamo previsto anche l’uso di webcam con lo zoom, per fare riprese anche in primo piano e rendere le immagini del Consiglio più dinamiche e quindi più interessanti. Le stiamo ancora testando, ma speriamo di poterle utilizzare a partire già dal prossimo Consiglio comunale».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 399 volte, 1 oggi)