MARTINSICURO – La Guardia di Finanza di Giulianova fa visita al Comune di Martinsicuro per acquisire una serie di atti relativi al contratto stipulato nel 2006 tra l’ex amministrazione Maloni e la Manutencoop, ditta che si è occupata fino allo scorso 15 maggio del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani.

I documenti acquisiti sarebbero conseguenti ad un esposto che all’epoca era stato presentato dal gruppo di Sinistra Indipendente di cui facevano parte Mauro Paci e Romano Antonini, oggi confluiti nel Partito Democratico.

L’esposto presentato alla Procura della Repubblica di Teramo e in seguito alla Corte dei Conti era inerente al rinnovo del contratto di servizio tra il Comune e la Manutencoop, che l’amministrazione Maloni aveva messo in atto attraverso una semplice proroga e non con una regolare gara d’appalto.

Al momento però l’acquisizione degli atti sarebbe solo dovuta ad una prima fase delle indagini, volte a conoscere i vari passaggi dell’iter avviato dalla precedente amministrazione nell’affidamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 529 volte, 1 oggi)