SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il progetto Beach Arena giunge alla terza edizione. Si parte il 19 e il 20 luglio con la tappa nazionale della pallavolo da spiaggia, uno sport neofita nella struttura di viale Marconi, montata presso l’ex camping fino al 30 agosto.
Nella presentazione ufficiale, le istituzioni coinvolte hanno messo in risalto il valore turistico della rassegna di sport da spiaggia, per la quale il Comune ha stanziato un finanziamento di 60 mila euro: «Vogliamo proporci in ambito nazionale come un territorio pronto a soddisfare le esigenze dei turisti amanti dello sport. Quello del turismo sportivo è un segmento di mercato che sviluppa un trend di crescita pari al 30% annuo», dichiarano il segretario regionale di Confesercenti Paolo Perazzoli e il sindaco Giovanni Gaspari.

«Una grande vetrina per tutto il territorio, un grosso palco per le associazioni sportive locali», la definizione del presidente del Consorzio turistico Riviera delle Palme, Alessandro Zocchi.
Gli eventi sportivi saranno un’attrazione per i visitatori della città: sono stimati fra i 2500 e i 3000 arrivi, tra presenze di atleti, dirigenti, appassionati, operatori della comunicazione (reti satellitari Sky e Rai Sport Sat, Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tutto Sport).
Per quanto riguarda il Beach Soccer, a San Benedetto si svolgerà la poule scudetto e la finale di Supercoppa (27-30 agosto); anche il Beach rugby assegnerà il titolo nel corso di un master finale (26-27 luglio) in cui è probabile la presenza come testimonial di giocatori della nazionale.
Per quanto riguarda la tappa del campionato nazionale di Beach Volley organizzato dalla Rcs (1-3 agosto), è prevista anche la contemporanea promozione della Notte Bianca sambenedettese sulla Gazzetta dello Sport.
Quest’anno il progetto Beach Arena, oltre al tradizionale apporto logistico del Centro Sportivo Italiano, vede il coinvolgimento di Cna e Confartigianato, che sfrutteranno lo spazio dell’ex camping per promozioni enogastronomiche e di artigianato artistico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.277 volte, 1 oggi)