FANO – Dopo l’esordio alla Palazzina Azzurra, la mostra “Per intima consonanza” riscuote successo anche a Fano. La collettiva dei quattro artisti piceni Piernicola Cocchiaro, Giuliano Giuliani, Marcello Lucadei e Fabrizio Mariani sarà visibile fino al 21 giugno all’Exibition Art di Fano, tutti i giorni dalle 11 alle 12,30 e dalle 17 alle 20.

All’inaugurazione di domenica scorsa hanno partecipato l’assessore alla Cultura Margherita Sorge e il collega assessore del Comune di Fano, Francesco Cavalieri. Dopo la presentazione dell’esposizione da parte di Giancarlo Bassotti, curatore della mostra, il pubblico è stato intrattenuto dalle letture di Piergiorgio Cinì, in un simposio di poesia, forma e colore.

Piernicola Cocchiaro, offidano di nascita ma sambenedettese di adozione, laureato in Architettura a Pescara, è docente di Disegno ed Educazione Visiva all’Istituto Statale d’Arte di Ascoli Piceno, e architetto, senza tralasciare la sua passione per l’ attività pittorica.
Diplomato all’Accademia delle Belle Arti di Macerata, Giuliano Giuliani, ascolano, nato ad Ascoli Piceno il 24 marzo 1954, trasforma la cava paterna nel suo laboratorio personale, dedicandosi alla scultura. Partecipa a numerose mostre, dalle Marche a Venezia, fino a Bruxelles e alla Spagna (www.giulianogiuliani.it).
Marcello Lucadei, grottammarese, studia presso l’Istituto statale “Licini” di Ascoli Piceno e consegue la Maturità d’Arte applicata, nella sezione di Arte Pubblicitaria. Frequenta il Dams di Bologna e dagli anni ’70 partecipa su invito ad esposizioni nazionali e internazionali, manipolando pittura e fotografia
Fabrizio Mariani, scenografo e graphic designer, è nato ad Ascoli Piceno. Studia a Macerata e Napoli e dal ’72 ad oggi ottiene vari incarichi in ambito teatrale, e di insegnante di scenografia. Attualmente è il responsabile della Comunicazione visiva del Comune di San Benedetto del Tronto. Oltre che nelle Marche ha esposto anche in vari spazi d’arte milanesi (www.fabriziomariani.it).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 583 volte, 1 oggi)