LA VALLETTA – Accento tutto italiano nella prima giornata di gare a Malta per la terza tappa del Mondiale di motonautica Powerboat P1. Nella categoria madre, la Evolution, team Kiton-Outerlimits di Giancarlo Cangiano e Joe Sgro al primo successo della stagione davanti a GFN Gibellato di Pennesi-Montavoci.

In categoria Supersport, podio quasi interamente italiano con Angelo Tedeschi e il beniamino di casa, il maltese Aaron Ciantar, che hanno dettato legge dal primo all’ultimo giro a bordo dello scafo Conam Yachts. Terzo Baia-High Performance di Guidi-Acanfora-Capasso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 373 volte, 1 oggi)