SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Asd Collection Atletica Sambenedettese ha ospitato in questo week end i campionati Individuali Assoluti Regionali. Era prevista un’affluenza di oltre 300 atleti provenienti da tutto il territorio marchigiano nelle due giornate nel corso delle quali si svolgono tutte le discipline dell’atletica leggera.

Al termine della prima fase dei campionati a squadre, primi posti della graduatoria regionale e nazionale per le ragazze della TAM (Tecno Adriatletica Marche). Davvero ottimi risultati da parte del team tutto al femminile costituito dalle forze dell’atletica sambenedettese e sangiorgese. Un sodalizio “rosa” che fin dalle gare si è aggiudicata buoni risultati, dando grande soddisfazione al presidente Ernano Ventili e ai direttori tecnici Francesco Butteri e Robertais del Moro. Tra i risultati più eclatanti bisogna senz’altro menzionare quello ottenuto a Pisa, in occasione dei Campionati Italiani Universitari svolti lo scorso fine settimana, da John Mark Nalocca con la maglia del CUS Camerino vincitore della gara dei 110hs in 14″16 nuovo record regionale assoluto, vincitore anche del titolo a squadre. Buoni anche i risultati ottenuti a Latina, ai Campionati Italiani di prove multiple jr e promesse, da Jennifer Massaccisi e Enrica Cipolloni (atlete TAM) che si sono piazzate rispettivamente al 4° e 5° posto migliorando di gran lunga i loro personali.
Al contempo il campo rivierasco è stato palcoscenico dei campionati delle società di prove multiple cadetti e allievi nel corso dei quali si sono distinti Elena Bruni, Michela Colli, Tito Gala Poll, Alessandro Borghese, Andrea Gabbanella e Gianmarco Di Benedetto. Il titolo a squadre cadette se lo è aggiudicato, invece, la ASD Collection Atletica Samb.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 600 volte, 1 oggi)