MARTINSICURO – Un esposto presentato da un privato denuncia alcune presunte irregolarità nei lavori di realizzazione dello Smaila’s, il locale che porta la firma di Umberto Smaila e che dovrebbe aprire i primi di luglio a Martinsicuro. In base alla segnalazione giunta al Comando della Polizia Municipale, i lavori relativi alla riqualificazione del tratto di lungomare antistante il locale, sarebbero stati eseguiti senza attendere la pubblicazione della Variante al Piano Spiaggia sul Bura, che sarà effettuata nei prossimi giorni. Il lavori comunque sarebbero stati eseguiti attraverso un’autorizzazione provvisoria rilasciata dal Comune, che in base a quanto segnalato dall’esposto non poteva essere concessa.

In seguito alla denuncia i Vigili Urbani hanno avviato una serie di verifiche sul caso.

Nonostante le difficoltà tecniche e burocratiche che il locale sta riscontrando nella fase di realizzazione, l’imprenditore Berardo Di Battista, gestore dello chalet insieme a Juanita Maurini, ha comunque dichiarato che lo Smaila’s aprirà entro i primi di luglio per dare avvio ad una stagione piena di eventi e spettacoli. E se nella serata inaugurale sarà protagonista Umberto Smaila che con la sua band farà gli onori di casa, nel locale truentino si dovrebbero alternare successivamente numerosi personaggi noti del mondo dello spettacolo, tra cui Diego Abatantuono, Biagio Izzo, i Fichi d’India, Walter Nudo, Stefania Orlando, e numerosi comici di Zelig.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.107 volte, 1 oggi)