RIPATRANSONE – Angeliche e chiare, le Voci Bianche del Gruppo Corale Montefiore, hanno stupito il pubblico ripano.
Il gruppo di Montefiore dell’Aso ha infatti partecipato alla decima edizione della rassegna regionale “Cori di Voci Bianche” organizzata dall’Arcom, Associazione Regionale Cori Marchigiani, lo scorso 31 maggio a Ripatransone. La rassegna è stata una grande occasione per i ragazzi che si sono esibiti prima a Montefiore nello splendido scenario del Museo De Carolis insieme ad altri due cor e nel pomeriggio a Ripatransone nell’Auditorium Sant’Agostino con altri quattro cori.
La direzione del Coro delle Voci Bianche è affidata, sin dalla nascita, al maestro Barbara Bucci che con diletto e notevole professionalità ha saputo creare e far vivere una realtà come quella che da qualche anno si sta sperimentando con notevole successo nello storico borgo.
La divisione giovanile del coro del piccolo borgo nasce nell’ambito del Corso di Orientamento Musicale finanziato dalla Provincia di Ascoli Piceno «con la duplice finalità di avvicinare i giovani di Montefiore al canto corale e di creare un vivaio per garantire la continuità del Gruppo Corale stesso» ci dice la stessa Barbara Bucci.
Composto da circa venti elementi della scuola primaria e secondaria, si è esibito in vari concerti in diversi paesi della provincia fino ad arrivare alla Rassegna di cori di Voci Bianche tenutasi a Jesi nel 2007.
«I dieci cori partecipanti alla Rassegna hanno saputo evidenziare la grande preparazione di tutti coloro che operano nel settore. I bambini e il canto corale, se ben dosati tra loro, formano una miscela veramente eccezionale» afferma il Presidente dell’Arcom, Aldo Cicconofri, il quale auspica la possibilità di far proseguire iniziative come quella di oggi, creando maggiori possibilità di “Fare Coro” .

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 904 volte, 1 oggi)