SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A due settimane di distanza dalla chiusura del grande calcio, un altro campionato è pronto a mettersi in moto: è la stagione del beach soccer, lo sport da spiaggia più spettacolare, che dal 5 giugno al 30 agosto porterà in giro per l’Italia le emozioni, le acrobazie e la passione della Serie A Enel 2008 all’interno degli Agos Beach Stadium pronti a riscaldare ulteriormente la temperature dell’estate italiana.

A San Benedetto (27-30 agosto) nella Beach Arena sul lungomare si svolgerà l’evento conclusivo che assegnerà Supercoppa e Scudetto.

18 squadre che gireranno l’Italia in lungo e largo per contendersi lo scudetto e le Coppe in palio nel campionato promosso dalla Figc – Lega Nazionale Dilettanti, più la Nazionale italiana che sarà impegnata prima nella Fifa World Cup con le altre 15 selezioni più titolate delle 5 confederazioni mondiali (Marsiglia, 17/27 luglio) e poi nell’Euroleague che vivrà anche una sua tappa di qualificazione in Italia, a Lignano Sabbiadoro (Ud).

Il calendario 2008, anche per la concomitanza del Mondiale in Europa a luglio, ha costretto la LND ad anticipare i tempi: si comincia già dal week end compreso tra il 5 e l’8 giugno con una tappa speciale, la quattro giorni di Vasto nella quale sarà subito in palio il primo trofeo, la Coppa Italia Enel. In campo, in un tabellone ad eliminazione diretta di 16 tra le 18 squadre partecipanti alla Serie A Enel che si affronteranno in uno straordinario evento in scena su due campi dove si giocherà dalla mattina alla sera fino ad eleggere la vincitrice. Subito dopo, il tour prosegue a Otranto (dal 13 al 15 giugno), Viareggio (dal 27 al 29 giugno), Badolato (dal 4 al 6 luglio), Rosolina a Mare (dal 11 al 13 luglio), Catania (dal 1° al 3 agosto), Latina (dal 8 al 10 agosto), San Benedetto del Tronto (dal 27 al 30 agosto), evento conclusivo che assegnerà Supercoppa e Scudetto.

Anche quest’anno, grande attenzione da parte dei media alla Serie A Enel. Sul fronte televisivo, rinnovato l’accordo con Sky Sport 1, che trasmetterà in differita tutte le tappe del campionato italiano: una sintesi di due ore andrà in onda il venerdì successivo ogni tappa, con una programmazione molto ampia per le finali di Coppa Italia, per la Supercoppa di Lega e per la Poule scudetto. La tappa italiana dell’Euroleague prevista a Lignano sarà trasmessa invece diretta da Eurosport 1 e 2. La Fifa Beach Soccer World Cup infine sarà trasmessa da Raisportsat.

Media partner della stagione 2008 saranno, sul fronte della carta stampata, “Il Corriere dello Sport” e “Tuttosport”: ogni venerdì e ogni lunedì troverete mezza pagina con la presentazione e poi il resoconto della tappa, più flash giorno per giorno sui risultati.

La voce ufficiale del beach soccer sarà anche quest’anno quella di Radio Dimensione Suono e in particolare quella di Francesco Pasquali, che animerà il villaggio commerciale e lo stadio. Ogni giorno su RDS spot di presentazione della tappa e aggiornamenti sulle gare e sulle curiosità dagli “Agos beach stadium”.

Per seguire su internet tutte le ultimissime sulla stagione 2008 basta cliccare su www.beachsoccerlnd.com.

Tante le novità tra le squadre ai nastri di partenza: a cominciare dal Milano campione d’Italia che, al posto del brasiliano Benjamin, ha ingaggiato il portoghese Madjer che raggiunge l’altro big Amarelle, i riconfermati Nico e Samoun, più due nuovi arrivi dalla Spagna, Roberto e Juanma. Dal sud la sfida ai campioni d’Italia arriva dal Catania e dal Feldi Catanzaro, che hanno investito nella trazione brasiliana. Il club di Giuseppe Bosco e Salvo Zuccarello ha confermato la coppia carioca Juninho – Mosca, completando l’organico con il centravanti più seguito in Europa, lo svizzero Dejan Stankovic, capocannoniere dell’Eurolega 2007, e affidando il gruppo al neo mister Belluso, i giallorossi calabresi hanno annunciato in queste ultime settimane l’accordo firmato con le due stelle più grandi della storia del beach soccer brasiliano: Nenem e Jorginho.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.574 volte, 1 oggi)