SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’anno la principale festa nazionale civile dello Stato Italiano, la Festa della Repubblica (che celebra l’anniversario del referendum del 2 giugno 1946 che istituì, in base alla volontà popolare, la Repubblica come forma di governo nazionale), verrà festeggiata dai 13 comuni del comprensorio sambenedettese che riproporranno, per il secondo anno consecutivo, l’iniziativa “Conosci la Costituzione”.

Per l’occasione, nella mattinata di lunedì 2 giugno dalle ore 11, presso la Palazzina Azzurra, verrà consegnata, alla presenza dei rappresentati delle 13 amministrazioni locali del comprensorio, una copia della Costituzione a tutti gli 800 ragazzi che nel 2008 compiranno 18 anni di età.

L’appuntamento presso la Palazzina Azzurra verrà arricchito anche dall’intervento del professor Giovanni Di Cosimo, docente di Diritto Costituzionale all’Università di Macerata che parlerà dei punti cardine alla base del testo costituzionale, e dall’intervento del sindaco di Acquaviva, Tarcisio Infriccioli, che consegnerà personalmente una copia della Costituzione a Sara Testa, cittadina di Acquaviva che compirà 18 anni proprio il 2 giugno. Come ha sottolineato il vicesindaco Antimo Di Francesco: «Questa festa serve per avvicinare i giovani alle istituzioni in modo da diffondere tra le nuove generazioni la conoscenza della Costituzione, un testo importantissimo alla base della convivenza civile».

Visti i recenti fatti di cronaca, che ripropongono sempre più spesso episodi di violenza e intolleranza contro gli stranieri che abitano da molti anni in Italia, oggi più che mai e necessario far capire ai ragazzi l’importanza della convivenza in una società globalizzata come la nostra, composta da più culture». Come di consueto, oltre alla cerimonia delle ore 11 presso la Palazzina Azzurra, è prevista per le ore 10,30 la deposizione di una corona al monumento ai caduti presso l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia (Anmi), in viale Pasqualini e presso i due monumenti ai caduti in viale Secondo Moretti. Ovviamente questi due momenti saranno preceduti dalla sfilata della banda e delle majorette del Concerto Bandistico Città di San Benedetto del Tronto, lungo tutte le vie del centro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.470 volte, 1 oggi)