ACQUAVIVA PICENA – Anche i bambini sono protagonisti della storia: organizzato dall’associazione Palio del Duca, la rievocazione dei festeggiamenti legati alle nozze tra Foresteria degli Acquaviva e Rinaldo dei Brunforte, ha entusiasmato i partecipanti.
Sabato 24 maggio si è svolta la quinta edizione del Palio dei bambini: 162 bambini figuranti dell’Istituto scolastico Comprensivo di Acquaviva e 65 figuranti di Sponsalia hanno sfilato e gareggiato tra le vie del centro storico. Il rione Falco ha totalizzato il massimo dei punteggi previsti per i diversi giochi storici: la preside dell’Istituto e il presidente dell’associazione Palio del Duca Nello Gaetani hanno consegnato il drappo agli atleti del rione vincitore della quinta edizione del Palio dei Bambini 2008.

La più piccola figurante, Martina Narcisi in carrozzina medievale, che ha compiuto un anno lo stesso giorno, seguiva il corteggio raccolto davanti a Don Dino Pirri che ha benedetto al drappo dipinto da Deborah Carosi e ha ricevuto in dono i prodotti della terra e i rinomati biscotti di Forasteria.

Nella suggestiva piazza del forte, Forasteria (Samanta De Angelis) e Rinaldo dei Brunforte (Enrico Camaioni) hanno assistito alla lettura della dote che il notaio degli Acquaviva (Michele Assoni) ha declamato. Il notaio dei Brunforte (Francesco Bettoni) ha controllato la dote e sigillato l’atto dell’impalmazione tra i due capostipiti, il Duca degli Acquaviva (Luca Croci) e Bonconte di Brunforte (Francesco Petrelli).

Coinvolgente, lo spettacolo dei musici del Palio del Duca che ha entusiasmato il pubblico e ricevuto numerosi applausi, il più piccolo tamburino Luca Ciccantelli aveva solo sei anni . Entusiasmo anche per gli atleti, applauditi in ogni fase della manifestazione per la loro spontaneità e semplicità.

Una cena di ringraziamento per tutti i bambini è prevista sabato 31 maggio presso il ristorante Duca degli Acquaviva.

Riportiamo i nomi degli atleti vincitori dei giochi.
Corsa con i sacchi, vinta dal rione Civetta: Fabio Baldonieri, Nicolas Capriotti. Corsa con le pajarole, vinta dal rione Falco: Alessandro Neroni, Alessia Lucadei. Tiro alla fune, vinto dal rione Falco: Gianluca Croci, Francesco Piunti, Federico Cannella e Alessandro Neroni. Tiro alle palle, vinto dal rione Aquila: Alessandro Leathu, Leonardo Marconi, Anita Palestini e Anastasia Bollettini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.178 volte, 1 oggi)