CUPRA MARITTIMA – Fuori il Corridonia, sotto con l’Urbania. Il campionato della Cuprense non è finito. Le retrocessioni dalla serie D di Cagliese e Tolentino, costringono la compagine di mister Minuti a giocare un ulteriore spareggio.

Tra l’Eccellenza e la Cuprense ora c’è l’Urbania. Sabato, sul neutro di Porto Sant’Elpidio, Splendiani e soci hanno battuto 2-0 il Corridonia, grazie alla doppietta del 35enne Perozzi. Si torna in campo sabato prossimo, con gli uomini di mister Minuti che saranno opposti all’Urbania, vittoriosa, anche se solo dopo i tempi supplementari, contro l’Azzurra Gallo Colbordolo (2-1 il risultato finale).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 637 volte, 1 oggi)