SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mattia Felicetti, il forte nuotatore della Cogese-Tecnosoa, attuale campione regionale assoluto in carica nei 50 sl e di conseguenza il più veloce nuotatore delle Marche, è riuscito a centrare la qualificazione al Trofeo Sette Colli che si disputerà a Roma dal 6 all’8 giugno.

Impegnato nel concentramento di Ravenna, gli altri due relativi alla semifinali si sono disputati rispettivamente a Milano e Roma, lo “squalo” del sodalizio sambenedettese con il tempo di 23″93 è rientrato tra i sedici nuotatori ammessi al Trofeo che per gli atleti italiani è valido anche come Finale di Coppa Olimpica.

Grande soddisfazione dell’allenatore Walter Coccia e del presidente Fabio Eleuteri che dichiara: «Centrare anche con un solo atleta la finale della Coppa Olimpica-Trofeo Sette Colli é un risultato eccellente. Siamo felicissimi per il nostro atleta che si sta impegnando con grande passione e serietà e siamo altrettanto felici che la Cogese-Tecnosoa sia una delle società partecipanti alla prestigiosa manifestazione».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.306 volte, 1 oggi)