SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si comincia a delineare la Samb del prossimo campionato. Dopo l’ufficiosa conferma del Ds Nucifora, i fratelli Tormenti, al di là delle dichiarazioni di vendita – che difficilmente andranno in porto – stanno iniziando a pensare al prossimo campionato. Verrà dato il benservito a Guido Ugolotti e a sedere sulla panchina rossoblu sarà Eziolino Capuano, già allenatore di Juve Stabia, Sora e Taranto in C1, e di Nocerina, Puteolana e Cavese in C2.

Capuano, 43 anni, nonostante la giovane età si è formato negli ambienti infuocati dei campi del sud, dove è stato spesso protagonista di salvezze sofferte da parte di formazioni che comunque non avevano certo ambizioni di classifica.

Capuano conosce bene la Samb per averla affrontata più volte da avversario, e sicuramente affronterà questa avventura in maniera entusiasta. C’è da dire che l’ex tecnico della Juve Stabia ha raggiunto un accordo di massima, ma non ha ancora firmato alcun contratto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.249 volte, 1 oggi)