SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giunge al terzo anno la manifestazione organizzata e promossa dai gruppo sambenedettese Muccigna Sound che quest’anno animerà il sabato sera del Geko Club di via dei Tigli (zona faro). Marche Connection parte III è il raduno delle crew reggae-dancehall e l’evento rappresenta il risultato del crescente successo che proprio la dance hall, genere in voga nelle discoteche giamaicane, sta riscuotendo nella nostra regione.

All’edizione 2008 parteciperanno ben 13 crew: Muccigna Sound e Rude Massive di San Benedetto, Caligula e Bam Salam di Ancona, gli Hotta Faya di Falconara, i Polleggio di Monte Urano, Alwais Loving Jah di Macerata, Social Machine, Under Town e Zio Claudio di Jesi, i 40 Foundation di Spinetoli, i Labo di Fermo e i Marà Sensi di Cupra Marittima.

Lo show è basato sulla selezione di vinili e “special dubplates” di musica reggae in varie versioni dallo ska, roots, raggamuffin al bashment, da parte dei “selecta” (come vengono chiamati i dj della musica giamaicana). Accanto alla console, gli “mc”, che animeranno e coinvolgeranno il pubblico.

L’ingresso sarà di 5 euro e l’inizio è fissato per le 22:30.
Per informazioni: 339.3701883; info@muccignasound.com; www.myspace.com/marcheconnection

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.034 volte, 1 oggi)