SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un parere fondamentalmente favorevole, quello dato dal giudice Carlo Calvaresi nei confronti del concordato preventivo presentato dalla Malavolta Corporate per la Foodinvest. Nubi scure invece sulla Marollo di Rotella, visto che negli ultimi giorni sarebbe andata in frantumi la trattativa fra Malavolta e la cordata Rossi-Virgili.
Il giudice Calvaresi ha dato due giorni di tempo ai commissari giudiziali per dare la loro valutazione definitiva, ma a questo punto l’affitto di macchinari industriali e stabilimento Foodinvest da parte della Green Garden è cosa fatta, dopo l’accordo definitivo firmato martedì a San Benedetto.
Anche se nella peggiore delle ipotesi il concordato non passasse, gli operai della ex Surgela avrebbero grandi possibilità di riassunzione nello stabilimento preso in affitto dalla cordata di Alessandro Pignoletti; gli 81 lavoratori, infatti, sono alle dipendenze della società Foodinvest Verde (una delle realtà della Malavolta Corporate), che in questa eventualità fallirebbe. Però con la contestuale riassunzione dei lavoratori.
Chiediamo al sindaco Gaspari un parere sul fatto che Pignoletti abbia recentemente vissuto una crisi aziendale (poi risolta senza licenziamenti) alla guida dello stabilimento Berni Condiriso di Gragnano (Piacenza).
«Ne ero al corrente, così come le altre istituzioni. Pignoletti ci ha esposto le ragioni di quella crisi e ci ha rassicurato. Ci fidiamo di lui. Del resto, senza il suo subentro, gli operai della Foodinvest dopo la fine della cassa integrazione avrebbero avuto solo la disoccupazione. Cioè quel baratro che ha colpito molte aziende locali, recentemente».
LA RIPRESA Da fonti dell’azienda, pare che una volta conclusa definitivamente la trattativa la Foodinvest possa ricominciare la produzione a giugno. Forse si potrebbe avere tempo utile per il ciclo produttivo dei fagiolini e si potranno produrre basilico e prezzemolo surgelati una volta acquistate le materie prime. Per agosto, dopo la raccolta, si potrà passare alla produzione dei borlotti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 814 volte, 1 oggi)