GROTTAMMARE – Sono ufficiali le Commissioni Consiliari Consultive, che come da regolamento, sono istituite all’inizio del mandato ed hanno natura permanente e operano per tutta la durata del consiglio che le ha nominate, sono costituite da consiglieri comunali rappresentando sia la maggioranza che l’opposizione.

La prima commissione “Risorse economiche e macchina comunale”, ha come presidente Alessandro Rocchi, e per componenti: Giuliano Vialetti (Solidarietà e Partecipazione), Filippo Olivieri (Il popolo delle libertà), Saturnina Scaramucci (Grottammare Futura).

La seconda è per le “Politiche del territorio”: presidente Giuliano Vialetti, componenti Simone Splendiani (Solidarietà e Partecipazione), Raffaele Rossi (Il popolo delle libertà), Sandro Mariani (Grottammare Futura).

La terza è “Attivita’ produttive e politiche per il lavoro”, con presidente Simone Splendiani e con componenti Daniele Mariani (Solidarietà e Partecipazione), Giuliano Vagnoni (Il popolo delle libertà), Sandro Mariani (Grottammare Futura).

La quarta riguarda le “Politiche sociali e culturali” con presidente Daniele Mariani mentre i componenti sono Lina Lanciotti (Solidarietà e Partecipazione), Roberto Marconi (Il popolo delle libertà), Sandro Mariani (Grottammare Futura).

Infine, la commissione “Affari istituzionali”, l’unica con presidente dell’opposizione, Raffaele Rossi, ed ha come componenti Giuliano Vitaletti (Solidarietà e Partecipazione), Maria Grazia Concetti (Il popolo delle libertà), Saturnina Scaramucci (Grottammare Futura).

La prima riunione delle commissioni è prevista per domani, 21 maggio, nel pomeriggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 487 volte, 1 oggi)