GROTTAMMARE – Si discuterà anche dell’affissione del crocifisso nell’aula consiliare, nel prossimo consiglio comunale di Grottammare. Si tratta di una mozione presentata dai consiglieri del gruppo Popolo delle Libertà (Vagnoni, Concetti, Marconi Roberto, Olivieri, Rossi).

Sono comunque sette, in tutto, i punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, convocato per martedì 27 maggio alle 21,30. Ad aprire la discussione l’approvazione delle linee programmatiche per il mandato amministrativo Merli.

Il consiglio comunale è chiamato a fornire indirizzi in merito alla nomina, designazione e revoca dei rappresentanti comunali presso enti, aziende ed istituzioni, a nominare i due consiglieri comunali per la formazione degli elenchi dei giudici popolari della Corte d’Assise e della Corte d’Assise d’Appello e il componente del collegio dei revisori dei conti. Al quinto punto dell’ordine del giorno, si propone l’approvazione di programma e indirizzi in merito all’assegnazione di incarichi esterni al Comune.

Il consiglio comunale di Grottammare, inoltre, si occuperà ancora una volta di telefonia mobile, relativamente alla proposta di approvazione di una variante al Piano per la localizzazione delle antenne avanzata dall’ufficio Tutela ambientale.

In chiusura, una mozione presentata dai consiglieri del gruppo Popolo delle Libertà (Vagnoni, Concetti, Marconi Roberto, Olivieri, Rossi) su “Affissione del crocifisso in aula consiliare”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 903 volte, 1 oggi)