SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ha alzato troppo il gomito un quarantatreenne di Cupra Marittima. Tanto da procurare un incidente stradale con la sua auto a San Benedetto nella notte di domenica 18 maggio, fortunatamente senza coinvolgere nessun altro veicolo e senza farsi male. Accorsi sul posto i carabinieri del Nucleo Radiomobile di San Benedetto hanno subito effettuato i dovuti accertamenti sottoponendo l’uomo a un controllo con l’etilometro. L’uomo è risultato aver superato di quattro volte il limite consentito dalla legge di 0,5 grammi per litro.

Il quarantatreeene è stato denunciato in stato di libertà e la sua patente è stata immediatamente ritirata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.257 volte, 1 oggi)