SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ottima riuscita per gli amici della ginnastica dolce della Co.Ge.Se. che, nella cornice della Fortezza di Acquaviva Picena, giovedì 15 maggio si sono cimentati nel tradizionale saggio di fine anno.

Un evento nato quest’anno dalla cooperazione tra la Cooperativa Sociale Co.Ge.Se., l’Associazione Palio del Duca ed il Comune di Acquaviva Picena nella persona dell’Assessore ai Servizi Sociali Annarita Gianbartolomei.

Circa 190 simpatici “atleti” del “Centro Primavera” di San Benedetto, della palestra dellaP piscina comunale di San Benedetto, del “Circolo San Filippo Neri” di San Benedetto e del Comune di Acquaviva si sono ritrovati già dalle 9,30 del mattino nella Fortezza per una dinamica ed insolita lezione tenuta dagli insegnanti della Co.Ge.Se. Ettore Bondioli, Rita Guidotti, Simona D’Onofrio, Luigi Bellagamba, Daniela Pacchioli ed Erika Coccia.

Per completare una giornata “baciata” dalle ottime condizioni meteo, si è svolta anche un’esibizione dei simpatici e bravissimi “bambini del palio”, in collaborazione con l’Associazione Palio del Duca, seguita poi da un ricco buffet culminato nel pranzo presso il ristorante “La Paesana” di Acquaviva Picena.

Grazie al sindaco del Comune di Acquaviva Tarcisio Infriccioli, all’assessore ai Servizi Sociali Annarita Gianbartolomei, all’associazione Palio del Duca e a uno staff tecnico dinamico e professionale il progetto della Cogese “Muoversi negli anni”, che ha come missione la promozione dell’esercizio fisico in maniera costante per tutta la vita, ha regalato l’ennesima gioiosa esperienza a tutti i suoi affezionati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 971 volte, 1 oggi)