SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Avviato con la relazione del professor Daniele Donati, docente all’Università di Bologna, l’iter per la revisione dello Statuto comunale.
Donati ha parlato per circa un’ora, nel corso di una seduta “aperta” del Consiglio comunale dedicata a questo tema svolta giovedì 15 maggio, a partire dalle ore 22,30 circa. Ha illustrato i profondi cambiamenti normativi intervenuti dall’approvazione dello Statuto attualmente vigente ad oggi, con particolare riferimento alle modifiche costituzionali del 2001 e 2003, che hanno attribuito maggiori competenze agli enti locali. Ha accennato ad un calendario dei lavori, che richiederà naturalmente alcuni mesi, e fornito alcuni chiarimenti ai consiglieri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 352 volte, 1 oggi)