SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il mare, le imbarcazioni, le tecniche di pesca, le tipologie del pescato. Di questo e di tanto altro si è discusso nel mese di aprile all’interno delle lezioni tenute dal personale della Capitaneria di porto-Guardia costiera di San Benedetto del Tronto nelle scuole del IIIº Circolo didattico sul tema “Il mondo della pesca” nell’ambito del progetto Eco-School organizzato dalla Fee Italia (uno di quei progetti che peraltro contribuiscono all’assegnazione delle Bandiere Blu), di cui è referente l’insegnante Laura Fazzini. Le lezioni sono state tenute dal tenente di vascello Daniele Di Fonzo.
Uno dei temi trattati all’interno delle lezioni è stato quello dell’acqua, esaminate nella sue varie prospettive (caratteristiche organolettiche, ciclo dell’acqua, inquinamento, salvaguardia ambientale, flora e fauna, pesca, risorse turistiche). Inoltre sono stati illustrati dettagliatamente i compiti della Capitaneria in materia di vigilanza sulla pesca, di sicurezza della navigazione e del soccorso in mare.
I bambini, catturati da alcune immagini proiettate su un maxi schermo, hanno dimostrato un grande coinvolgimento ponendo diverse domande.
Le lezioni sono state rivolte agli alunni della Scuola di Infanzia di via Togliatti e del Paese Alto e alla Scuola primaria del IIIº Circolo.
Alcune classi sono state accolte direttamente in Capitaneria di Porto per una lezione teorica, una visita guidata al Porto e all’Isola Ecologica Portuale (unica nel centro Italia).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 365 volte, 1 oggi)