SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La settimana scorsa per motivi personali sono andato presso la caserma dei pompieri. Uno di loro mi ha detto testualmente: «Stanno arrivando i tir di televisioni internazionali per il Powerboat e le strade adiacenti il mare sono piene di erbacce. Non ci facciamo bella figura» Posso assicurarvi che dietro alle parole del pompiere non si celava alcun interesse politico ma semplicemente constatazione e rabbia.
Una promessa per confermare il detto che spesso le cose piccole provocano giudizi negativi più delle grandi. Eccone altre due evitabilissime: l’orologio storico del torrione va un quarto d’ora avanti e i rintocchi ogni 15 minuti lo evidenziano ancora di più. Un problema che non è banale perché l’orologio non appartiene ad un privato che può regolarlo come vuole. L’altro aspetto di degrado piccolo ma ben visibile sono i cosiddetti addobbi natalizi che ancora adornano, si fa per dire, le piante della stessa zona. Un po’ di attenzione in più per queste “piccolezze” non guasterebbe.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 789 volte, 1 oggi)