SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Solidarietà e sostegno ai due agenti di Polizia Municipale che, durante la loro attività in servizio, hanno riportato lesioni personali causate da un’aggressione, durante un controllo sul commercio abusivo nelle aree pubbliche»: questo esprimono le Rappresentanze Sindacali Unitarie del Comune di San Benedetto, che aggiungono: «Troppo spesso, negli ultimi anni, si è notato un indiscriminato sentimento di ostilità nei confronti del personale preposto al servizio pubblico: facciamo notare che i nostri colleghi si distinguono spesso per efficienza, professionalità e attaccamento al lavoro, erogando servizi di qualità. Auspichiamo dunque l’adozione di adeguate misure per la sicurezza della cittadinanza e dei dipendenti preposti al controllo del territorio».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 502 volte, 1 oggi)