ACQUAVIVA PICENA – Ancora un infortunio sul lavoro, questa volta fortunatamente senza drammatiche conseguenze.
Francesco Neroni, un cinquantunenne di San Benedetto del Tronto, residente nella zona del Ponte Rotto, si è ferito questa mattina, 13 maggio, mentre falciava l’erba.
L’uomo si trovava ad Acquaviva quando si è ferito dopo che gli è caduto sul piede il tagliaerba con cui stava lavorando, provocandogli una bruttissima frattura scomposta della tibia, del perone e del malleolo. Sul posto sono subito intervenuti Carabinieri, il Servizio Sanitario di Emergenza Medica 118 e l’Ispettorato del lavoro.
Operaio di una ditta che svolgeva lavori di manutenzione delle aree verdi per il Comune di Acquaviva, il cinquantunenne si trova ora sotto i ferri dell’équipe del primario di Ortopedia, il dottore Orlando Di Matteo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.100 volte, 1 oggi)