GROTTAMMARE – Riciclaggio e biciclette: un’accoppiata indubbiamente ambientalista che il Comune di Grottammare intende onorare domenica prossima, 11 maggio, in occasione della premiazione del concorso “Famiglie riciclone” (le famiglie vincitrici vengono omaggiate, da anni, con la consegna di un velocipede): infatti, l’assessorato all’Ambiente inaugura il nuovo mandato amministrativo predisponendo la consegna di una bicicletta per bambini (6/8 anni) anche alle Ludoteche comunali, nell’ottica di valorizzare maggiormente la manifestazione dal punto di vista dell’educazione ambientale, coinvolgendo i più piccoli. L’appuntamento con i vincitori è fissato alle ore 10, in piazza Kursaal. Dopo le premiazioni, ciclopedalata lungo viale Colombo insieme agli amministratori. Bambini e adulti sono invitati a partecipare.
Quest’anno, il concorso Famiglie Riciclone è stato abbinato alla manifestazione nazionale “Bimbimbici” (www.bimbimbici.it), dedicata ai bambini fino agli 11 anni, evento promosso anche dalla Federazione italiana amici della bicicletta per favorire la mobilità sostenibile attraverso l’istituzione di percorsi urbani sicuri percorribili in bici ed in particolare dai bambini.
Ricordiamo che nel 2007 la Ricicleria comunale ha ricevuto 391.411 chilogrammi di materiali riciclabili conferiti, pari a un aumento del 15% del quantitativo dell’anno precedente (339.210), e conferma l’andamento positivo di una buona abitudine ormai consolidata tra i cittadini grottammaresi (269.675,5 nel 2005).
E’ aumentato anche il numero dei contribuenti che hanno maturato il diritto allo sconto del 20% sulla Tassa rifiuti, previsto per chi conferisce oltre 100 chilogrammi di riciclabili nell’arco dell’anno: 1393 (1288 nel 2006, 1151 2005).
Ricordiamo anche i nomi delle famiglie vincitrici e il quantitativo conferito: Pietro Concetti (8.205,5 kg), Luca Martin Sparvieri (8.111 kg), Gabriele Cannella (7.931 kg), Alfredo Vespasiani (5.198,5 kg), Domenico Bassetti (4.755,5 kg), Serafino Cameranesi (4.574,5 kg), Nazzareno Paoletti (4.383 kg), M. Gabriella Biondi (4.189,5 kg), Pierluigi Brutti (3.741 kg) e Gilda Giuliani (2.712 kg).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 505 volte, 1 oggi)