SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo il botta e risposta del martedì più caldo dell’anno (almeno per quanto riguarda la Samb Calcio) tra il presidente Gianni Tormenti e il sindaco di San Benedetto del Tronto Giovanni Gaspari, dopo l’annuncio-bomba del primo nella serata di ieri (“Vendo la Samb”), il primo cittadino preferisce, per il momento, soprassedere, ed evitare di alimentare ulteriori polemiche.

Intanto la Samb Calcio ha annullato la trasmissione del sito ufficiale, le cui registrazioni erano in programma per questa mattina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.149 volte, 1 oggi)