SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Grottammare dilaniato dalle polemiche – prima l’apertura dell’indagine della Procura della Repubblica favorita dalla segnalazione del presidente Pignotti, poi la “sospensione” di mister Izzotti (anche domenica dovrebbe sostituirlo il direttore sportivo Aniello) – domenica torna in campo.

A Città Sant’Angelo di fronte la seconda classificata del girone F di serie D contro la quinta (i biancazzurro, per l’appunto): in palio l’eventuale possibilità di promozione.

Domenica infatti, alle ore 15, prende il via la fase post campionato relativa ai playoff, fase questa che sarà chiamata a stabilire una graduatoria di ammissione alla serie C2 nell’eventualità di posti vacanti. I playout che permetteranno di individuare le altre 18 squadre che retrocederanno ai campionati regionali di Eccellenza si disputeranno invece domenica 18 e 27 maggio con gare di andata e ritorno.

Questo il programma completo delle partite playoff.

Girone A Biellese-Savona / P.B.Vercelli – Lavagnese; Girone B Tritium – Colognese / Turate – Solbiatese; Girone C Chioggia – C.Jesolo / Sambonifacese – Sacilese; Girone D Montichiari – R.Montecchio / Castellarano – Carpi; Girone E Pontedera – Orvietana / A.Picchi – Forcoli; Girone F R.Curi Angolana – Grottammare / Campobasso – Morro D’Oro; Girone G Castelsardo – Villacidrese / Tavolara – Alghero; Girone H Barletta – Grottaglie (ore 18.30) / Bitonto – Pomigliano (ore 16.00); Girone I Bacoli Sibilla – Adrano / Nocerina – Siracusa.
Gli incontri della seconda giornata che vedranno scendere in campo le squadre vincenti il primo turno, si giocheranno domenica 18 maggio alle ore 16. Le 9 formazioni qualificate saranno suddivise in 3 raggruppamenti che si affronteranno con la stessa formula della Poule Scudetto e le cui partite sono state programmate per il 25, 28 Maggio e 1 giugno.

Alle semifinali, in programma domenica 8 giugno e 15 giugno, accedono le vincenti di ogni triangolare più la Colligiana, finalista di Coppa Italia, che partecipa al posto del Como vincitrice della manifestazione e prima classificata in Campionato (Girone B) quindi già qualificata di diritto alla Poule Scudetto. La finale si disputerà domenica 22 giugno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 925 volte, 1 oggi)