SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Settimana di incontri politici, verifiche e analisi dell’agenda politica. Sindaco, giunta, consiglieri comunali e segretari politici di maggioranza si incontrano per fare il punto sullo stato dei programmi a due anni dalla vittoria nelle elezioni amministrative che riconsegnarono la città al centrosinistra. Finora Gaspari ha incontrato i socialisti, Sinistra democratica e una parte dei consiglieri e degli assessori del Pd.
«Ogni partito ha ribadito sostegno e lealtà all’amministrazione comunale – afferma Gaspari – si è parlato molto della lunghezza di alcuni tempi tecnici, c’è più consapevolezza di come possono passare mesi e mesi fra l’approvazione di un atto urbanistico in Consiglio comunale e la sua ratifica da parte della Provincia».
L’esempio citato da Gaspari riguarda la variante normativa all’articolo 48 delle norme del piano regolatore, discussa in Consiglio comunale nel dicembre del 2006.
«La Provincia ha dato il suo benestare lunedì scorso, dopo un anno e mezzo. I benefici di questa norma si vedranno solo a lungo andare», ha commentato il sindaco, aggiungendo riguardo al nuovo Piano di Spiaggia: «Per essere operativo nel 2009, lo dovremo approvare questa estate».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 394 volte, 1 oggi)