SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si trova in prognosi riservata all’ospedale civile con fratture e lesioni multiple e forse sarà trasferito all’ospedale Torrette di Ancona.
Si tratta del 40 enne che nel primo pomeriggio di mercoledì ha tentato il suicidio buttandosi dal balcone della sua abitazione in via Machiavelli.
La non troppo elevata altezza del balcone ha risparmiato la vita al giovane, che è arrivato in ospedale cosciente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.458 volte, 1 oggi)