ATRI – A partire dalle 17 in Piazza Duchi D’Acquaviva si alterneranno musica e momenti di riflessione. Si tratta di una festa che propone musica e ballo, non dimenticando temi di attualità quali il precariato e le morti bianche.

Dopo l’apertura con il Dj set di Fester e Piemix, sul palco si alterneranno: Banda Larga di Caramanico, Skajola di Atri; Bisbetica Beat–funk’n roll di Pescara, per poi passare a Cuba Cabal e Dj Disastro.

Alle 21 si entrerà nel vivo della serata con il concerto degli Hormonauts.

“Ci Avete Rotto il Lavoro”
vanta la partecipazione di Radio Studio 5 ed è un evento realizzato in partnership con l’associazione Big Match.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

Per maggiori informazioni rivolgersi al sito www.1maggioatri.net

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.270 volte, 1 oggi)