SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un inizio di maggio all’insegna dell’arte, della musica e dello sport. Tra le opportunità offerte a quanti trascorreranno a San Benedetto la Festa dei Lavoratori del 1º maggio ci saranno musei aperti, spettacoli al teatro Concordia, il concerto di Anna Tatangelo e un triangolare di calcio all’Agraria, tutti appuntamenti con ingresso gratuito.
Il 1º maggio saranno infatti aperti, con ingresso libero e visite guidate gratuite, sia la mostra “Borghi e barche”, che si terrà al palazzo Piacentini e al Museo delle Anfore. Sarà inoltre aperto il Museo Ittico, mentre resterà chiusa la Palazzina Azzurra.
In serata invece al Teatro Concordia si terrà lo spettacolo “Lu suldate spacco’” di Plauto con traduzione in dialetto sambenedettese di Divo Colonnelli, che sarà messo in scena dalla compagnia “Ribalta Picena” e con la regia di Alfredo Amabili. L’ingresso sarà gratuito, ma con prenotazione obbligatoria.
Nel quartiere Agraria invece si svolgerà la 38ª edizione della festa del 1º maggio. In programma dalle ore 15 il triangolare di calcio del 7º memorial “Massicci” con le prime squadre di Sambenedettese, Grottammare e Centobuchi, al campo sportivo “Sabatino D’Angelo”in via Val Cuvia. In serata invece ci sarà, a partire dalle 21.15 il concerto di Anna Tatangelo.
Venerdì 2 maggio, sempre al Concordia, si terrà il concerto del Trio Bettinelli, che esegue musiche di Kummel, di Beethoven e di Schubert . Il concerto è a cura dell’associazione Schubert

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.534 volte, 1 oggi)