MARTINSICURO – Un torneo dedicato alla memoria del comandante Salvatore Calise, tragicamente scomparso nel maggio del 2006, in seguito al naufragio del motopeschereccio “Vito Padre”, al largo di San Benedetto del Tronto.

La manifestazione, al via nella giornata odierna (lunedì), è stata voluta e organizzata dalla società sportiva Martinsicuro. Vi prenderanno parte 16 formazioni della categoria Juniores (c’è anche la Samb), divise in quattro gironi, che si contenderanno il Memorial, alla prima edizione, fino al 10 maggio.

Alla presentazione del torneo, oltre ai figli di Calise, Vito e Cristian (quest’ultimo gioca nel Martinsicuro), erano presenti il tecnico della prima squadra, Guido Di Fabio, i dirigenti Manlio Cameli e Alessandro Tommolini, l’allenatore della formazione Juniores Cesare di Salvatore, e il responsabile del settore giovaile, Mario Micolucci.

Parte del ricavato del torneo sarà devoluto in beneficenza in favore dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla di Teramo “Giovanna Savini” e la parrocchia di San Pietro Apostolo di Civitella del Tronto di Don Stefano Iacono.

Questi i 4 gironi che sostanziano la manifestazione. Oggi si disputano le gare dei raggruppamenti A e B. Due i campi di gioco, il “Comunale” di Martinsicuro e quello di Villa Rosa.

Girone A

Samb, San Nicolò, Pineto e Amiternina

Girone B

Renato Curi Angolana, Sant’Omero, Silvi, Castelnuovo

Girone C

Santegidiese, Cologna Spiaggia, Mosciano, Hatria

Girone D

Cologna Paese, Martinsicuro, Caldari, Località Bellante

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.578 volte, 1 oggi)