Dal settimanale Riviera Oggi n. 724

MARTINSICURO – Periodo cruciale per gli operatori turistici truentini e per l’amministrazione comunale in vista dell’apertura della prossima stagione estiva: si definiscono date ed eventi, nell’ottica di una programmazione finalizzata ad ottenere il maggior successo di pubblico.

Se questa estate non mancheranno sagre, mercatini, teatro all’aperto, il Comune sta elaborando anche nuove idee per unire il divertimento alla sensibilizzazione sociale: è il caso della Notte Verde, un evento ancora in fase di progettazione, il cui soggetto di fondo risulta però piuttosto interessante nella sua originalità. «Abbiamo avuto un incontro nei giorni scorsi con l’assessore al Turismo De Luca – ha spiegato Francesco Ciaralli dell’associazione operatori turistici Martintour – per definire una serie di eventi che verranno realizzati questa estate. Tra le diverse iniziative c’è quella di organizzare una Notte Verde, cioè una manifestazione musicale che si protrarrà fino a tarda notte e che includerà oltre che a buona musica anche un progetto di sensibilizzazione verso la salvaguardia e il rispetto dell’ambiente».

L’idea, ancora in fase embrionale, dovrebbe focalizzare l’interesse su alcuni temi cardine come ad esempio l’importanza della raccolta differenziata porta a porta, la promozione delle iniziative della Scuola Blu, il rispetto e la valorizzazione di luoghi naturali incontaminati quali ad esempio il biotopo di Martinsicuro. Insomma un evento a vocazione “ecologica” che andrebbe ad affiancarsi alla più tradizionale Notte Bianca che immancabile tornerà anche questa estate. E se per quest’ultima manifestazione sono previsti i fondi della Provincia, per la Notte Verde la Martintour sosterrà una parte delle spese insieme al Comune.

Per quanto riguarda poi le collaborazioni extraterritoriali, Ciaralli ha confermato l’intenzione di riprendere i contatti con il Consorzio Turistico Riviera delle Palme per l’inclusione di Martinsicuro tra le città associate. Una volontà che era già stata illustrata nello scorso mese di dicembre, ma che allo stato attuale non è ancora stata realizzata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)