SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lezioni di legalità per gli studenti dell’Istituto Alberghiero, tenute dagli ufficiali dei Carabinieri.
Nei giorni scorsi gli alunni dell’Ipssar hanno infatti assistito a lezioni tenute dal capitano Giancarlo Vaccarini, comandante della compagnia dei Carabinieri di San Benedetto del Tronto e dal capitano Antonio Esposito, comandante del nucleo autosofisticazione e sanità (Nas) di Ancona.
L’ufficiale, durante la sua esposizione, supportata dalla proiezione di un interessante briefing, ha illustrato la struttura dell’Arma, i compiti istituzionali e i settori di interesse del Nas, soffermandosi poi sulle sofisticazioni alimentari più frequenti e sui sistemi di certificazione e tracciabilità di bevande e alimenti.
Molto interesse è stato suscitato dall’intervento dedicato alle adulterazioni e sofisticazioni di acque minerali, vini e olii, dei prodotti ittici freschi e surgelati, con specifico riferimento a quelli importati dai paesi asiatici, in considerazione dei regimi di tutela igienico sanitaria che vigono in questi paesi, non rispondenti ai parametri nazionali. Un cenno è stato inoltre rivolto all’abuso di alcolici e alle sostanze dopanti, per i gravi danni che possono provocare alla salute specie sui più giovani.
I numerosi studenti (più di cento) che hanno preso parte all’incontro hanno rivolto ai due ufficiali dell’Arma numerose domande, conferma della piena riuscita dell’iniziativa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)