Real Centobuchi – Altidona 2-0

REAL CENTOBUCHI: Pezzoli, Gabrielli (75′ Mozzoni), De Cesari, Traini (46′ Giangrossi), Mandozzi R., Mandozzi M., Gaetani, Baldassari, Pelliccioni (60′ Amatucci), Palmioli, Del Toro. Vagnoni, Forlini, Almonti. Allenatore: Di Michele.

ALTIDONA: Spinelli, D’Amico, Tirabassi (74′ Beri), Libbinori, Nardini (60′ Ramoni), Trevisani (46′ Illuminati), Palloni, Giacinti, Fuschi, Benedetti, Acquaroli. Paglierini, Del Prete, Sbattella. Allenatore: Santini.

Reti: 65′ Baldassari, 86′ Amatucci (rig).

MONTEPRANDONE – Nell’ultima apparizione tra le mura amiche, in attesa di disputare i play off, il Real Centobuchi si aggiudica l’incontro con l’Altidona per 2 a 0. Il caldo e l’atmosfera da “ultimo giorno di scuola” non fanno decollare la partita e quindi le uniche note di cronaca sono relative al tiro dal limite dell’area scoccato da Giacinti con Pezzoli che respinge di pugni, un tiro sbilenco di Gaetani, ancora Giacinti che quasi a fondo campo chiama ancora in causa il portiere bianco blu.

Nel finale di primo tempo De Cesari da buona posizione conclude al lato colpendo la sfera troppo internamente, mentre Pelliccioni non arriva in tempo su un pallone molto invitante crossato da Mandozzi M.

Nella ripresa al 65′ i padroni di casa sbloccano il risultato con Baldassari che, lasciato completamente solo, colpisce di testa mandando alle spalle dell’estremo difensore rossoverde Spinelli. L’incontro scorre via tranquillo in quanto il gol smorza l’entusiasmo degli ospiti che a poco più di dieci minuti dalla fine dell’incontro rischiano di subire il raddoppio per un calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un fallo di mano di Illuminati sull’appoggio di Del Toro ad Amatucci; l’attaccante del Real si porta alla battuta ma Spinelli gli nega il gol numero 15 della stagione. La gioia è rimandata di pochi minuti perché viene concesso un altro penalty per un bruttissimo fallo commesso su Del Toro che nell’occasione deva abbandonare il terreno di gioco. Questa volta Amatucci non sbaglia e firma il 2 a 0 finale.

A 90′ dalla fine della stagione questi gli unici verdetti emessi: Amandola promossa in Prima e il Gmd Grottammare che invece retrocede. L’ultima giornata servirà per determinare gli accoppiamenti in zona play off tra Campofilone, Carassai, Real Centobuchi e Montalto; in coda al gruppo una tra Vis Stella, Altidona e Casale faranno compagnia ad Ortezzanese, Mariner e Montefiore per la disputa dei play out.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.203 volte, 1 oggi)