SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna il “Meeting di Primavera”, organizzato per la quinta volta dalla Cooperativa Adriatica: il 19 e 20 aprile, nell’area dell’ex galoppatoio, a partire dalle 10 fino alle 18,30, ci sarà la possibilità di conoscere le più recenti novità per la prossima stagione balneare, con la presenza di almeno 50 aziende che presenteranno i propri prodotti, tra cui anche degustazioni enogastronomiche.

La Cooperativa Adriatica si sta prodigando per allargare il numero delle convenzioni con i grandi marchi nazionali e internazionali, in modo da far ottenere ai soci i massimi vantaggi, e per dar spazio alle realtà produttive locali. Inoltre la Cooperativa propone all’associato di approvvigionarsi direttamente dai grossisti, riducendo al minimo la sosta in magazzino fornitori e con i distributori (Eurobirra, Cupra Bibite, Dea Market, Mia Distribuzione).

La Cooperativa copra circa 950 soci (450 chalet, 300 alberghi, 100 bar e 100 ristoranti stagionali). «Il successo sempre crescente della Cooperativa Adriatica – dice il Presidente Gabriele Giudici – è evidenziato da un semplice dato: un’economia-risparmio del 26% l’anno a favore degli associati rispetto ai non associati. In pratica, si tratta di economie per decine di migliaia di euro di fatturato».

«I benefici economici immediati – aggiunge il responsabile commerciale Stefano Filipponi, che vanta un’esperienza nella grande distribuzione commerciale – si raggiungono immediatamente con gli sconti in fattura (che si aggiungono a quelli normalmente praticati) ed inoltre con i premi a fine anno che arrivano fino al 5% del fatturato».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 507 volte, 1 oggi)