GROTTAMMARE – E’ iniziato ufficialmente questa mattina il secondo mandato del Sindaco Luigi Merli e del consiglio comunale, con cerimonia di proclamazione presso il seggio numero 1, da parte del presidente della sede elettorale, Elisabetta Ottaviani, alla presenza di tutti gli altri presidenti di seggio.

Successivamente, nella tarda mattinata, il sindaco Merli ha riunito nella sala consiliare tutti i dipendenti comunali per il discorso inaugurale dei prossimi 5 anni di lavoro insieme. Un saluto e insieme le prime linee guida di questo mandato che proseguirà nell’ottica di garantire al cittadino il ruolo di protagonista all’interno della struttura: «In questo modo, il cittadino si sentirà parte integrante di questo luogo – ha dichiarato il primo cittadino – un luogo che gli appartiene in quanto struttura deputata al suo servizio. La nostra resterà una politica fatta per la gente insieme alla gente e mi auguro che in questo mio secondo mandato voi funzionari riusciate ancora di più a guardare l’obiettivo e non solo la norma. Per quanto riguarda la nostra organizzazione interna, valuteremo tutti insieme le condizioni migliori per valorizzare il lavoro di tutti ed offrire così un servizio di qualità ai cittadini».

Il nuovo consiglio comunale di Grottammare è dunque composto dai seguenti schieramenti e consiglieri: Solidarietà e Partecipazione (4616 voti, 46,25%): Ugo Lisciani, Enrico Piergallini, Stefano Troli, Alessandro Rocchi, Daniele Mariani, Fausto Tedeschi, Marcello Capriotti, Giuliano Vitaletti, Simone Splendiani, Giuseppe Marconi, Cesare Augusto Carboni, Lina Lanciotti, Ada Tassella; Il popolo della libertà (3372, 33,79%): Maria Grazia Concetti, Roberto Marconi, Filippo Olivieri, Raffaele Rossi, Giuliano Vagnoni; Grottammare futura (1519, 15,22%): Sandro Mariani, Saturnina Scaramucci.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 811 volte, 1 oggi)