SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La cooperativa sociale “Primavera” spegne la sua decima candelina. Sabato 19 aprile infatti si terrà per l’intera giornata la festa per i dieci anni di attività del centro. Dalle ore 8,30 fino alle 21 circa presso la “Fabbrica dei fiori” (le serre di via Val di Fassa, dietro la chiesa Ss. Annunziata a Porto d’Ascoli) si terrà la festa, animata dagli stand di fiori coltivati dai componenti della cooperativa stessa, da una pesca, dagli interventi dialettali del poeta Giovanni Quondamatteo e dalla musica di Marino Giordà.
Il programma prevede l’apertura della giornata con la benedizione impartita da don Alfonso Rosati della parrocchia di San Giacomo della Marca, a cui faranno seguito gli interventi del presidente della cooperativa Sante Crescenzi, che racconterà i dieci anni trascorsi e del dottor Franco Guidotti, che descriverà invece il versante terapeutico di questa esperienza. Seguiranno poi gli interventi del sindaco Giovanni Gaspari, dell’assessore alle Politiche della città solidale Loredana Emili, e di un rappresentante della Legacoop e del Lions Club Truentum (importanti sponsor per l’attività della cooperativa). Seguirà poi un pranzo conviviale.
La cooperativa ospita 32 persone tra normodotati e portatori di disagio dell’Ambito territoriale 21, oltre a una rete di volontari. Il centro è partner attivo del servizio di sollievoFamiglie in rete” dell’Ambito Sociale 21, con lo scopo primario del reinserimento lavorativo di persone con disagio psichiatrico. Si occupa stabilmente della conduzione delle serre floro-vivaistiche, con produzione e vendita diretta di piante ornamentali e fiori, nei mercati settimanali, nelle fiere e nei centri commerciali. Si occupa inoltre di vigilanza e della pulizia dei parcheggi, della manutenzione di parchi e giardini di enti pubblici e privati e in particolare per i Comuni di San Benedetto, Grottammare, Monsampolo del Tronto e la Provincia di Ascoli Piceno. Infine si occupa del servizio di cremazione al cimitero.
Per informazioni contattare il numero 329.0587399.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 398 volte, 1 oggi)