SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Stagione finita per Francesco Ferrini. Il forte centrocampista rossoblu, l’eroe del derby di gennaio vinto al Riviera contro il Pescara, saluta i tifosi e dà appuntamento (speriamo) a settembre.
Il suo infortunio riportato durante Samb-Potenza è più grave del previsto. L’ecografia ha evidenziato uno strappo all’adduttore della coscia destra.
Circa due mesi di stop per lui.
Esito negativo invece per la Tac di Andrea Servi, dopo il colpo subito alla testa durante l’ultimo match. Domenica sera ha lasciato l’ospedale Madonna del Soccorso dove era stato portato per accertamenti. Nessun danno, domani lo staff vedrà se fargli riprendere gli allenamenti.

Ma purtroppo per lui questo rimane un periodo non favorevole, visto che nel pomeriggio di martedì è stato anche coinvolto in un incidente stradale su viale dello Sport, dalle conseguenze non gravi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 703 volte, 1 oggi)