MARTINSICURO – Netta vittoria a Martinsicuro del Popolo delle Libertà, che per le politiche nazionali ottiene il 48,8% delle preferenze, con 4234 voti (di cui 16 voti del Movimento per l’autonomia per il Sud).

Il Partito Democratico con l’Italia dei Valori si è aggiudicato complessivamente il 36%, (rispettivamente con 2625 e 498 voti), l’Udc il 4,7% (412 voti), La Destra – Fiamma Tricolore il 4,5% (398 voti), La Sinistra L‘Arcobaleno il 2,5% (219 voti), il Partito Comunista dei Lavoratori lo 0,80% (70 voti), il Partito Liberale Italiano lo 0,50% (44 voti), Forza Nuova lo 0,48% (42 voti), Sinistra Critica 0,42% (37 voti), Partito Socialista 0,42% (37 voti), Lista Aborto No Grazie 0,2% (20 voti), Unione Democratica per i Consumatori 0,18% (16 voti), Per il Bene Comune 0,17% (15 voti). 251 è invece il numero di schede bianche o nulle.

Nelle 13 sezioni di Martinsicuro e Villa Rosa hanno votato 8918 cittadini (su 11559 aventi diritto al voto) di cui 4444 uomini e 4474 donne. In calo l’affluenza alle urne, che è stata del 77,1% rispetto all’81,7% del 2006.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 442 volte, 1 oggi)