Porto d’Ascoli-Jrvs Ascoli 1-1

PORTO D’ASCOLI: Marinelli, Filipponi, La Riccia, Quondamatteo (66’ Rossini), Induti A, Novelli, Orefice, Maurizi, Di Filippo, Perozzi, Di Girolamo (74’ Rossi).

A disposizione: Induti M, Pasquini, Berganzi, Sgattoni, Nista. Allenatore: Deogratias

JRVS ASCOLI: Cinelli,Luzi (46’ De Santis), Fraschetti, Santini, Valentini, Marzetti, Angelini R (74’ Nepi), Duccini, Capponi, Neroni, Italiano.

A disposizone: Agostini, Oddi, Palaferri, Angelini A, Panichi. Allenatore: Pulcini

ARBITRO: Alesiani di Fermo

MARCATORI: 76’ Duccini rig, 81’ Maurizi (PDA).

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una delle più belle gare disputate dal Porto d’Ascoli nonostante sia arrivato soltanto un pari contro la brava Jvrs. I ragazzi di mister Deogratias hanno tenuto testa con grande maestria alla compagine ascolana schierando in campo il sesto giocatore classe 1990.

Avvio a ritmi alti. Trascorrono 21 secondi e un colpo di testa di Italiano mette in moto Neroni sull’out di destra Neroni, Marinelli si salva in corner. Reazione locale con Orefice, appoggio per Di Filippo che in area calcia tra le mani di Cinelli.

Ancora Porto d’Ascoli all’8’ con Perozzi: serie di finte che si concludono con un velenoso rasoterra di cui Santini per poco non trasforma in un autogol. Al 10’ una percussione di Di Girolamo costringe Cinelli a deviare in angolo. La gara continua ad offrire piacevoli e brillanti capovolgimenti di fronte senza, però, arrivare a conclusioni pericolose.

Stesso epilogo nella ripresa. Al 57’ cross corto di Filipponi, Orefice prolunga verso Di Girolamo che di testa alza troppo la sfera. La Jrvs si fa notare al 63’ con un tiro al volo di Capponi che lambisce il palo. Al 68’ uno-due di Orefice con Di Girolamo, quest’ultimo costringe Cinelli a salvarsi in angolo.

Alla mezz’ora, il neo entrato Nepi si procura un calcio di rigore. Dal dischetto va Duccini che realizza benché Marinelli intercetti la traiettoria. La gioia ospite dura poco: Orefice batte dalla bandierina, si accende una mischia, Maurizi è il più lesto a infilare il pari. Al 92’ La Riccia impedisce a Duccini di calciare a rete.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 501 volte, 1 oggi)