SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Antivigilia di Samb-Potenza: la partita, probabilmente più importante dell’anno, si avvicina e la tensione cresce.
Nella mattinata di venerdì, i rossoblu si sono allenati sul sintetico del Ciarrocchi di Porto d’Ascoli. Gli unici assenti erano gli infortunati Alteri e Villa, mentre sono tornati i due nazionali under 20 Cia e Curiale: il biondo altoatesino si è allenato regolarmente, il bomber di proprietà del Palermo, invece, ha un risentimento muscolare e si è allenato a parte con Davide Moi. Se da una parte il difensore sardo mancherà sicuramente contro il Potenza, anche l’attaccante è in forte dubbio e stasera si sottoporrà ad ecografia.
Tornando all’allenamento, i rossoblu si sono allenati in due gruppi: l’allenatore in seconda Fabio Andreozzi ha curato la fase offensiva con gli attaccanti e i centrocampisti Luigi Stillo e Filippo Forò, mentre mister Guido Ugolotti ha curato la fase difensiva in una seduta tecnico-tattica con i restanti centrocampisti e tutti i difensori.
Infine partitella in famiglia che ha visto tra i bianchi Visi, Pistillo, Servi, Santoni, Vicentini, Giorgino, Palladini, Vitiello, Cia, Morini e Alfageme; mentre tra i rossi Bartoletti, Tinazzi, Bonfanti, Camisa, Loseto, Forò, Carboni, Visone, Stillo, Soddimo e Tulli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 788 volte, 1 oggi)