SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quattordici anni e mezzo dopo il Potenza torna al Riviera delle Palme. Allora, era il 24 ottobre del ’93 (campionato di C1, girone B), finì con il successo di misura della Samb, grazie al gol di Damiani. Quello fu l’unico precedente giocato nelle Marche tra le due formazioni.

L’ANDATA. Amaro, per mille motivi, l’incontro giocato all’andata, nel turno infrasettimanale valevole per la 14a giornata e giocato il 12 dicembre. Risultato finale 1-1, con il gran gol di Ferrini nel primo tempo e pari del potentino Konte a metà ripresa. La Samb non solo gettò via una grossa occasione in chiave salvezza, facendosi recuperare dai lucani, ma dopo il 90°, al ritorno in Riviera, in un autogrill nei pressi di San Severo, la famiglia Tormenti ebbe un duro alterco con alcuni ultras che avevano seguito la squadra di Piccioni a Potenza.

Quell’episodio fu l’inizio di una spaccatura tuttora in essere tra la proprietà e una parte della curva sambenedettese.

IL CAMMINO DEI MOLISANI. Lo score del Potenza formato trasferta parla di cinque pareggi, nove sconfitte e una sola vittoria. Vittoria che però risale al lontano 2 settembre, con i rossoblu lucani impostisi in Campania con il risultato di 2-0.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 600 volte, 1 oggi)