GROTTAMMARE – Si è svolta sabato 5 aprile la prima serata di selezioni della XXIV edizione del Cabaret Amoremio!.

Dopo le preselezioni pomeridiane, sono saliti sul palco del Teatro delle Energie i cinque concorrenti che si sono sfidati all’ultima battuta, per accedere alle finali di agosto al parco comunale: Omid Maleknia di Castelnuovo Scrivia (Alessandria), Fabio Certelli di Roma, Terenzio e i Coppini Freschi di Forlì, Maurizio Melchiorre di Gessopalena (Chieti), Max Cerba di Padova.

All’unisono il verdetto del numeroso pubblico e quello della giuria tecnica, che ha dichiarato vincitore il quartetto emiliano di Terenzio e i Coppini Freschi, che ha sbaragliato gli avversari con un innovativo quanto strabiliante sketch comico.

Menzione particolare anche per Fabio Certelli con il suo monologo di vita quotidiana romanesca. A fare da chioccia ai concorrenti, ha aperto la serata la bella performance di Domenico Turchi, vincitore di Cabaret Amoremio! 1998. Apprezzato il siparietto comico di Ennio Monachesi, un concorrente maceratese che ogni anno si presenta al concorso per semplice diletto, ma che, essendo soprattutto un barzellettiere locale, puntualmente viene escluso dalla finale. Si è così arrivati ad una conclusione: farlo esibire fuori concorso per la sua fedeltà e costanza.

Una vera e propria ovazione ha accolto l’entrata dei comici di Colorado Café live, i Turbolenti.

Piena soddisfazione per questa prima serata da parte dell’Associazione Lido degli Aranci, organizzatrice della manifestazione. Appuntamento a sabato 12 aprile alle 21,30 sempre presso il teatro delle Energie per la seconda serata di selezione. Ospiti d’onore Gennaro Calabrese e Pablo e Pedro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 883 volte, 1 oggi)