JUVE STABIA: Prisco, Gritti, Ghomsy, Affatigato, Minadeo, Rizza, Sabatino, De Rosa, Magliocco, Caputo, Baclet. A disposizione: Trini, Di Berardino, Correale, Fanelli, Marzocchi, Peluso. Allenatore Esposito.

SAMB: Visi, Tinazzi, Loseto, Palladini, Bonfanti, Servi, Cia, Ferrini, Morini, Alfageme, Vicentini. A disposizione: Bartoletti, Pistillo, Santoni, Visone, Carboni, Tulli, Forò. Allenatore Ugolotti.

Presenti circa 1500 spettatori, circa 100 i sambenedettesi. Samb in assetto 4-4-1-1, con molte novità, a causa di infortuni e squalifiche. Servi e Bonfanti a centro difesa, Loseto (all’esordio dal primo minuto) a sinistra, Tinazzi a destra; Palladini e Ferrini centrali di centrocampo, Cia a destra, Vicentini a sinistra. Morini trequartista, Alfageme in attacco. Giornata di sole anche se non caldissima, temperatura di circa 15° C.
PRIMO TEMPO

4′ Conclusione di Magliocco, innocua

10′ Samb molto contratta e sulla difensiva, la Juve Stabia attacca anche se non punge

15′ Ammonito Sabatino

18′ Fase di studio, partita senza grosse emozioni. Il pubblico di casa, ad ogni modo, incita fortemente i propri beniamini

24′ Morini semina il panico nella retroguardia stabiese: prima crossa per Cia, poi effettua un dribbling e infine

25′ Risponde la Juve Stabia: prima Magliocco arriva al tiro, ma Servi respinge con il corpo, poi De Rosa conclude dalla distanza, ma il pallone termina a lato di un paio di metri

26′ Alfageme sbaglia la più facile delle conclusioni: Morini avvia l’azione, palla per Cia che serve Alfageme che solo, a porta vuota, manca l’impatto con il pallone

27′ La partita s’è infiammata: conclusioni di Caputo e poi di Magliocco da distanza ravvicinata, Visi riesce a respingere da campione

36′ Cross di Vicentini, respinge la difesa di casa

37′ Ammonito Loseto

FINE PRIMO TEMPO Un minuto di recupero. Gara complessivamente equilibrata

SECONDO TEMPO Nessuna sostituzione

3′ Punizione della Samb: schema con Palladini che offre il pallone a Morini, Prisco interviene

4′ Caputo serve Magliocco, che dal dischetto del rigore è costretto a tirare alto anche per l’intervento di Servi

6′ Ammonito Alfageme

15′ Entra Peluso al posto di Baclet

19′ La partita continua senza grandi sussulti

20′ Incursione centrale di Ferrini, che entra in area e tira: palla di poco oltre la traversa

20′ Primo cambio nella Samb: esce Vicentini, entra Visone

21′ E all’improvviso la gara si è accesa: Magliocco arriva al tiro, Visi respinge, poi Loseto manda in angolo

29′ Loseto serve Alfageme in area, ma l’argentino non riesce a liberarsi per il tiro

33′ Santoni rileva Loseto, che è dolorante per un colpo ricevuto

33′ Morini serve un assist d’oro a Cia, che si trova solo davanti a Prisco e lo infila con una conclusione sotto il sette: è la quarta rete per l’esterno altoatesino (tutti i gol nell’ultimo mese). 0-1

36′ Ferrini sbroglia una situazione difficile in area rossoblu

37′ Alfageme costretto ad uscire a seguito di un contrasto. Al suo posto, entra Pistillo. Samb di fatto senza punte, con Morini e Cia davanti al quadrilatero di centrocampo composto da Visone, Ferrini, Palladini e Pistillo.

40′ Gritti rinvia ma colpisce Morini, la palla schizza verso la porta difesa da Prisco che per poco non viene beffato

41′ Ci prova la Juve Stabia: tiro di Sabatino, Visi arriva a toccare la palla e riesce a deviarla, pur di poco, oltre il palo

42′ Marzocchi al posto di Affatigato

47′ Juve Stabia all’attacco, con una serie di angoli (nove, in tutto)

47′ Ammonito Marzocchi. Mancano due minuti alla fine

49′ La partita è finita. La Samb torna a vincere in trasferta dopo 13 mesi (l’ultima a Manfredonia, sempre con Ugolotti, nel marzo 2007). Inoltre erano anni che la Samb non riusciva a vincere in trasferta in terra di Campania

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.356 volte, 1 oggi)