MONTEFIORE DELL’ASO – Come risposta alla legge 144/99 Piano Nazionale della Sicurezza Stradale, il comune di Montefiore dell’Aso, oltre alla realizzazione della pista pedociclabile, dei marciapiedi di via Trieste e della sistemazione del piazzale di fronte alla scuola, ha promosso il progetto “Stradamica“. L’iniziativa, rivolta agli alunni delle classi 4° e 5° della scuola elementare, e a tutte le classi della scuola media, si concluderà sabato 5 aprile con la “Caccia al Tesoro“.

I ragazzi, si divideranno in squadre e, partendo dalla scuola, andranno alla scoperta dei luoghi della loro città, arrivando fino al tesoro posto nel Polo Museale di San Francesco.

Ad attenderli ci sarà il sindaco Achille Castelli e l’assessore alle politiche giovanili Giamaica Brilli che accoglieranno le loro osservazioni sulla sicurezza stradale del paese.

Tutte le informazioni riguardo l’evento saranno disponibili sul sito dell’ISC di Ripatransone e del Comune di Montefiore dell’Aso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 465 volte, 1 oggi)