SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Arriva la stangata del Giudice Sportivo. Come previsto. Samb a Castellammare di Stabia, domenica prossima, senza Vitiello, Camisa, Giorgino e Curiale, tutti appiedati per una giornata.

Ma non è finita, perché alla società è stata comminata una multa pari a mille euro. Il motivo? “Per condotta gravemente antisportiva dei raccattapalle che nella parte finale della gara rallentavano la loro funzione, causando numerosi ritardi nella ripresa del gioco”, come recita il comunicato della Lega di C.

Intanto entra in diffida l’esterno destro Soddimo. Nelle file della Juve Stabia invece, domenica, mancherà Imparato, squalificato pure lui per un turno.

Ma vediamo, nel dettaglio, tutte le decisioni prese dal Giudice Sportivo dopo la 29a giornata del C1/B.

Giocatori

Una giornata

Camisa, Giorgino, Curiale e Vitiello (Samb), Imparato (Juve Stabia), Montresor (Martina), Carrara (Massese), Di Simone (Pistoiese), Conte (Arezzo), Monticciolo (Gallipoli), Di Fausto e Caremi (Ancona), Alberti e Vicedomini (Lanciano), Califano (Peugia), Vianello (Potenza), Ripa (Sorrento)

Società

Ammende

Ancona 5.000 euro, Pescara 2.500, Juve Stabia e Salernitana 1.500, Samb 1.000, Arezzo 300.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.003 volte, 1 oggi)