La storia, come spesso accade, si ripete. Alla stessa giornata un anno fa i nostri prodi batterono senza scampo un Ravenna che stava navigando felicemente verso la serie cadetta.
In quei giorni addirittura vivemmo un brevissimo periodo di gloria perchè era nata qualche piccola speranzella di arrivare in zona play off. Oggi nemmeno quella ma la consapevolezza di avere una delle squadre (in questo momento) più forti, esiste e come. Lasciamo da parte meriti e demeriti dei tecnici che hanno diretto le operazioni. Calori, Ugolotti e Piccioni c’entrano ma fino ad un certo punto.
Quello che balzò evidente un anno fa e si sta ripetendo è la qualità di giovani promesse del calcio che diventeranno a breve certezze. A questo punto però mi pongo alcune domande.
E’ proprio tutto merito dei calciatori con citazioni di merito per gli allenatori? In un’altra piazza sarebbero esplosi così presto?
Io dico di no. Giocatori come Cia e Curiale, in un ambiente meno competente sarebbero stati rigettati da tempo e non avrebbero avuto la spinta per affermarsi a questi livelli.
L’aria calcistica che si respira a San Benedetto è veramente particolare perché ha radici ed una storia così gloriosa che poche altre città possono vantare.
Direte: e allora l’Ascoli, il Cesena, il Lecce che dovrebbero dire?
E’ diverso perchè le vicende calcistiche della Samb hanno del miracoloso oltre al fatto che hanno preceduto nel tempo le glorie delle tre squadre che, per esempio, ho appena citato.
Basti pensare che a cavallo tra gli anni ‘50 e ‘60 nella dorsale adriatica tra Venezia e Bari c’era una sola squadra professionistica: la Samb. Non si spiegherebbe altrimenti una passione così forte per la propria squadra di calcio. Ventuno campionati di serie B in tempi diversi da questi sono un vero e proprio miracolo e chi veste questa maglia ne viene naturalmente contagiato.
Mi dispiace per i Tormenti ma è proprio quanto ho appena raccontato il loro maggiore… ostacolo.
Senza fraintesi, mi raccomando.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.327 volte, 1 oggi)