Martinsicuro-Civitella Roveto 2-0
MARTINSICURO:
Pompei, Attorrese, Di Alessandro, Paci, Di Fabio G. ( Nepa al 38′ p.t.) Ferretti, Straccia, Ciriaco, Scarpantoni (al 32′ s.t. Sorgi) Marconi Sciarroni (al 23′ s.t Prosperi) Vallese. In panchina: De Benedittis, Di Paolo, Di Fabio V., Massetti. Allenatore: Di Fabio G.
CIVITELLA ROVETO: Biancone, Del Proposto (Tolli al 20′ s.t.) Bisegna, Zanfone, Persia, Falcione, Santantonio ( Alfano al 10′ s.t.) Cannatelli E., Di Magro, Cannatelli W., Letta.
In panchina: Tedesco, Carducci, Rocca, Coraggio. Allenatore: Coraggio.
Arbitro: Camplone di Pescara (Pizzi-Di Teodoro di Lanciano).
Reti: 35′ pt Straccia, 3′ st Scarpantoni.
Angoli: 5-2.
Ammoniti: Di Alessandro, Straccia, Vallese (M)
Recupero: 2′ pt, 4′ st.
Note: prima del via è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria del presidente dell’A.C. Villa Rosa, Cesarino Medori, deceduto nei giorni scorsi.
MARTINSICURO – Un bel Martinsicuro riscatta l’infausta giornata infrasettimanale in quel di Colonia Spiaggia, vincendo all’inglese la sfida casalinga al cospetto del Civitella Roveto.

Nelle prime fasi di gioco prevalenza a centrocampo della compagine ospite, ma la cronaca registra già al 3′ un tiro violento da fuori area di Ciriaco finito a lato.
Replica la squadra ospite al 13′ su punizione da fuori area con Cannatelli W. Al 21′ bella incursione di Di Alessandro sulla fascia sinistra con relativo cross in area sventato in tuffo da Biancone. Si ripete al 23′ il Martinsicuro con un’ottima azione sull’asse Marconi Sciarroni-Scarpantoni-Vallese, con quest’ultimo che veniva anticipato dal portiere in uscita.
Al 28′ si affaccia in avanti il Civitella Roveto con il suo capitano Cannatelli che lascia partire un tiro da fuori area di poco a lato.

Al 35′ il vantaggio del Martinsicuro con Straccia che dal limite faceva partire un tiro bomba diretto all’angolo destro del portiere. Il primo tempo termina con una punizione dal limite di Persia che si perdeva sul fondo.

Nella ripresa il Martinsicuro parte alla grande e già al 3′ si porta sul 2-0 con il capitano Scarpantoni che dal limite fa secco il portiere ospite dopo che la palla finita sul palo gonfia la rete. Alla mezz’ora ci prova Ciriaco con un tiro da fuori area terminato a lato di poco.

Il Civitella Roveto mai domo si affaccia al limite dell’area avversaria al 38′ con un tiro bomba al quale replica con una grande respinta di pugni il portiere Pompei. Al 41′ ci riprova il capitano Cannatelli W. con un tiro dal limite che si perdeva sul fondo. Ultimo brivido per il portiere del Martinsicuro al 48′ quando un tiro radente sorvola di poco la traversa.
Non c’è più tempo e il Martinsicuro può festeggiare il ritorno al successo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.197 volte, 1 oggi)